Dunque, ci siamo: oggi inizia il Conclave. Leggo sui giornali e in rete previsioni, anticipazioni, deduzioni… Siamo un popolo di commissari tecnici, che per l’occasione si trasformano in vaticanisti o addirittura in aspiranti papi.
Comodo. Facile. Decidere quel che gli altri devono fare senza mettersi realmente la talare bianca e caricarsi di tutto il peso, la responsabilità, la sofferenza che questo compito porta con sé.
Nei giorni scorsi scrivevo a un cardinale (sì, ne conosco uno anch’io, non sono personaggi molto lontani dalla vita della gente comune) augurandogli con tutto il cuore di non diventare papa. Non lo auguro a nessuno, specie di questi tempi.
La Chiesa si trova in mezzo a una crisi senza precedenti nella storia, nel vecchio mondo. La cosiddetta “nuova evangelizzazione” non decolla. Non si sa neppure bene in che cosa dovrebbe consistere. Mi pare manchi soprattutto la molla fondamentale che ha spinto la riforma della Chiesa in altre epoche, cioè un autentico desiderio di santità, l’amore per Dio capace di arrivare fino al sacrificio di sé, l’urgenza di “salvare le anime”, di salvare il mondo. Perché il mondo non sa neppure più che cosa significhi salvezza, da chi o da che cosa ha bisogno di essere salvato. E noi da lì veniamo. Se non sappiamo più perché abbiamo bisogno di salvezza, perché dovremmo preoccuparci della nostra e dell’altrui salvezza?
Dal papa che verrà mi aspetto solo questo: che si affacci dal balcone e gridi una cosa sola: “Salvatevi da questa generazione perversa! Gesù solo è la salvezza!”… Che ci aiuti a capire di che cosa davvero abbiamo bisogno, e ci indichi la strada da seguire.
Un lavoro immenso, nella sua devastante semplicità. Non lo chiedo al papa che verrà, perché è, dovrebbe essere, il compito e la vocazione di ogni cristiano.
“Ma il Figlio dell’uomo, quando tornerà, troverà ancora la fede sulla terra?”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...